Mark Knopfler Devil Baby: una denuncia piena di compassione

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Mark Knopfler Devil Baby: introduzione, testo e traduzione

Mark Knopfler Devil Baby: testo e traduzione

Nel vasto repertorio dei grandi musicisti capita spesso che tante belle canzoni passino inosservate: brani geniali o particolarmente espressivi che non raggiungono la visibilità che meriterebbero. È questo il caso di Devil baby, scritto da Mark Knopfler per il suo disco The Ragpicker’s Dream.

Il pezzo prende ispirazione dalle fiere e dagli spettacoli popolari in cui si era soliti speculare sulle anomalie della natura, mettendo in mostra le deformità delle persone usandole come attrazioni.

Queste fiere vengono paragonate da Knopfler ai nuovi talk show televisivi, in particolare al Jerry Springer Show, spettacolo considerato come emblema della TV spazzatura.

In contrasto con il testo apertamente di denuncia, la musica è rivestita di un sapore country piuttosto allegro, quasi a comunicare la superficialità di un mondo incapace di andare oltre l’apparenza.

Su questo registro la voce di Knopfler fornisce una grande interpretazione: nessun tono di rabbia o denuncia, ma piuttosto profonda tristezza e compassione per un uomo ridotto al suo aspetto estetico o istintivo, per un mondo dove “È difficile trovare l’amore”.

Jerry Springer Show in Mark Knopfler Devil Baby

Il Jerry Springer Show, criticato nella canzone di Mark Knopfler Devil Baby

Il numero di telefono dell’ultimo verso si basa sul prefisso reale utilizzato per chiamare la trasmissione (1-800) e sull’usanza americana d’impiegare dei nomi o delle frasi per meglio imprimere nella memoria i numeri di telefono (la frase deve essere digitata sui tasti delle lettere corrispondenti; nel caso della canzone: I’am a freak).

Mark Knopfler Devil Baby, Testo e Traduzione

The freaks ‘ll stay together / I mostri resteranno insieme
They’re a tight old crew / Sono un gruppo affiatato
You look at them / Tu li guardi
And they look at you / E loro guardano te

I love the ballyhoo girl / Amo la ragazza della pubblicità
But she don’t care / Ma a lei non importa
It’s hard to find love anywhere / È difficile trovare l’amore in questo mondo

The professor is the talker/ Il professore tiene banco
He’s the talking man / è lui l’uomo che parla
And if he can’t clean a midway / E se non riesce lui a spianare la via
Nobody can / Nessuno potrà farlo

He’ll get the tip on in / Troverà il suggerimento giusto
From the midway mud / dal fango della fiera
You gotta have the sawdust in the blood / Bisogna avere la segatura nel sangue

See the pig-faced man and the monkey girl / Guardate l’uomo con la faccia da maiale
Come see the big fat lady / Venite a vedere la gigantessa grassa
‘Gator slim with the alligator skin / ‘Gator Slim con la pelle da alligatore
Come see the devil baby / Venite a vedere il bambino diavolo

Springer is the talker / Springer tiene banco
He’s the talking man / Parlare è il suo lavoro
He’s got the whole studio / Lui ha l’intero studio
Eating out of his hand / che pende dalle sue labbra

You can be on too / Anche tu puoi partecipare
With the nuts and the geeks / con i matti e i fenomeni da circo
Call 1-800-IM A FREAK / Chiama l’1-800-IMA-FREAK
 

Mark Knopfler Devil Baby, ascolto, versione live

La versione incisa su disco (The Ragpicker’s Dream) è inarrivabile.

Il video di un’altra ottima versione (solo chitarra, voce e tastiera), bella anche per l’espressione di Mark mentre canta, è quella che segue. Buon ascolto!

http://www.youtube.com/watch?v=Nj1LQ7oruME

© Riproduzione Riservata

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.