Gentle Giant Octopus: un intero album in appena 15 minuti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Gentle Giant Octopus (Excerpts from)

Gentle Giant Octopus: Un intero album in soli 15 minuti!

Fra le band più geniali della storia del progressive rock trovano un posto importante i Gentle Giant, un gruppo che non ha mai ottenuto un vasto consenso di pubblico, eppure con il passare degli anni è diventato un punto di riferimento per qualsiasi patito del genere.

Il gruppo seppe proporre una miscela unica composta da rock, contrappunto, ricerca di raffinate dissonanze e varietà timbrica (inserirono nei loro brani suoni del tutto estranei alla tradizione rock, ad esempio il vibrafono o lo xilofono).

I Gentle Giant erano cinque grandi polistrumentisti capaci di regalare concerti memorabili: ascoltandoli live ci si sorprende a chiedersi “Ma erano solo in 5?”, tanto è ampia la varietà di strumenti coinvolti. Per non parlare della difficoltà d’esecuzione dei loro pezzi d’insieme, che non sembra intaccare minimamente il feeling e l’impatto emotivo che riuscivano a trasmettere al pubblico mentre gironzolavano fra uno strumento e l’altro.

Gentle Giant Octopus (Excerpts from) Live

Gentle Giant Octopus Live

Il brano di cui parliamo oggi è quantomeno bizzarro, un elemento che di certo non ha mai fatto difetto ai Gentle Giant, che si trovavano spesso durante i loro concerti a ricapitolare interi dischi in suite rielaborate e ri-composte per l’occasione.

Questo bizzarro collage toccò anche a Octopus, uno dei loro dischi migliori, riassunto in un bizzarro medley di 15 minuti: Excerpts from Octopus.

Forse chiamarlo medley è improprio: siamo infatti di fronte a un pezzo in cui i principali temi del disco vengono non solo passati in rassegna, ma anche rielaborati per mezzo di nuove variazioni e intermezzi (è un peccato che alcuni di questi non siano finiti nell’album).

Certo, per chi non conosce il disco originale l’ascolto può non essere immediato. Per orientarsi meglio riporto qui la scaletta dell’intero Excerpts from Octopus. Se volete poi potete sempre andare a ricercarvi i pezzi originali.

L’ascolto è diviso in 2 parti:

Gentle Giant Octopus (excerpts from) part 1.

Versione incisa nel 1976 durante un tour europeo e pubblicata in Playing the Fool 35th Anniversary Edition.

0:00-3:22 The Boys In The Band con variazioni inedite nel finale 

3:22-5:07 Raconteur Troubadour, versione acustica strumentale

5:07-5:47 Acquiring the taste (dal disco omonimo)

5:48- 7:50 Knots con introduzione acustica

Clicca sotto per ascoltare la prima parte

Gentle-Giant-Octopus-(Excerpts-from)-Part-1

Gentle Giant Octopus (excerpts from) part 2.

0:00- 0:49 Knots

0:50-1:46 Variazione d’organo

1:47-4:14 The Advent Of Panurge

4:15-6:10 Intermezzo inedito

6:11-7:51 Ripresa di The Advent Of Panurge

Clicca sotto per ascoltare la seconda parte

Gentle-Giant-Octopus-(Excerpts-from)-Part-2

© Riproduzione Riservata

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.